0

Vacanze al lago in Alto Adige

A soli pochi km dal nostro hotel: il lago di Monticolo e quello di Caldaro

Se desiderate sostituire il vostro outfit da escursione con bikini e costume da bagno, potete farlo sulle rive di uno dei tre laghetti nelle vicinanze. Durante una bella nuotata nelle acque blu, un bagno di sole sul prato o un rilassato aperitivo sulle rive, sarete accompagnati dalla meravigliosa vista sulle montagne. E già che ci siete, vi consigliamo una bella passeggiata lungo la Valle della Primavera con il suo tappeto di fiori.

Sonne tanken
Il Lago di Monticolo piccolo
Il Lago di Monticolo piccolo

Una meta escursionistica molto apprezzata da chi vuole sfuggire allo stress e al frastuono della quotidianità. Considerato il lago più pulito d’Italia, non primeggia solo per la qualità delle sue acque, ma anche per altri fattori turistici, quali il livello delle strutture ricettive, oltre che come centro d’interesse storico e gastronomico.

Il Lago di Monticolo grande
Il Lago di Monticolo grande

In soli 60 minuti a piedi dal Rungghof, potete raggiungere il Lago di Monticolo grande, nel cuore dell’omonima area protetta. In questo lago balneabile molto amato e pulito con annessa piscina pubblica, potete dedicarvi non solo a una rinfrescante nuotata, ma anche a una passeggiata nei suoi boschi o all’ascolto della melodia della natura.

Valle della Primavera
Valle della Primavera

Tra il Lago di Monticolo e quello di Caldaro si snoda una passeggiata che costeggia il ruscello  Angelbach e attraversa il bosco, passando accanto a radici sporgenti, ontani e una flora dall’incredibile varietà. La stagione più bella è senza dubbio la primavera, durante la quale erba trinità, primule odorose e violette abbelliscono il sentiero.

Il Lago di Caldaro
Il Lago di Caldaro

Immerso nei vigneti sconfinati, quello di Caldaro è il più vasto lago balneabile dell’Alto Adige e il più caldo dell’arco alpino, in cui è possibile noleggiare pedalò, andare in barca a vela o praticare il surf. Il biotopo sulle rive meridionali, considerato area protetta, colpisce per la varietà di avifauna e specie di palude, oltre che per il canneto.